Tag Autunnale/The Fall Tag

“Cadete foglie, cadete fiori e svanite,
notte distenditi, accorciati giorno,
ogni foglia mi parla di pace soave
staccandosi con un sussurro
dall’albero autunnale”
(Emily Brontë)
“Fall, leaves, fall; die, flowers, away;
Lengthen night and shorten day;
Every leaf speaks bliss to me
Fluttering from the autumn tree.
I shall smile when wreaths of snow
Blossom where the rose should grow;
I shall sing when night’s decay
Ushers in a drearier day”
(Emily Brontë)

Picture (34)

L’autunno è la mia stagione preferita. L’ho già scritto, lo so. Credo che molti dei miei articoli di Ottobre e Novembre sono iniziati e partiranno con questa frase. O quantomeno, questo non poteva che cominciare così. Con il post di oggi risponderò a un tag e inoltre vi dirò, o meglio vi mostrerò perché sono tanto innamorata di questo periodo dell’anno.

Essenzialmente le regole sono queste:

  1. Citare il blog creatore del tag (unacontraddizioneambulante ) e chi vi ha nominato (theimbranationgirl )
  2. Taggare altri cinque blog e avvisarli della nomina
  3. Dire tre cose che vi piacciono dell’autunno, dell’inverno… Delle stagioni fredde insomma

Vorrei iniziare premettendo che mi concentrerò esclusivamente sull’Autunno, anche perché già limitarsi a parlare solo di tre cose sarà ardua impresa. Dell’Inverno e le sue bellezze tratterò a suo tempo.

Fall is my favorite season and I already mentioned that, as you guys know. Come to think of it, a lot of my articles had started off this way lately and all of my future ones for October and November will too, I’m afraid. Especially this one. I couldn’t have thought about a better intro for this post. I have been asked to do a Fall tag, that’s what this article will be about, so I’m happy to take this opportunity to tell you and show you why I’m so in love with this time of the year. Rules are as follows:

– Mention the blog that started the tag ( unacontraddizioneambulante ) and the blogger that tagged you ( theimbranationgirl ) – Tag 5 bloggers and let them know about the tag – Pick 3 things you love about Fall / Winter Today I decided to focus solely on Fall. It’s not going to be easy to choose only 3 things I love about this season, but I’ll try. I will talk about cold, beautiful Winter separately, later on. Let’s get into it. Shall we?

COLORI/COLORS

IMG_2123

La prima cosa che mi viene in mente pensando all’Autunno è sicuramente l’esplosione dei colori della natura. Gli alberi cambiano la tonalità delle foglie gradualmente tanto da regalare scenari sempre nuovi e da riempire gli occhi d’incredibile incanto. Fino alla completa caduta.

First thing that comes to mind when thinking of Autumn is definitely nature’s explosion of color. Trees gradually change color bringing stunning views of fall foliage all around us, until they become bare and leafless. Such an incredible eye candy.

IMG_2131

IMG_2134

IMG_2136

IMG_2138

IMG_2137

A quel punto, quando le foglie sono più sul suolo invece che sui rami, gli occhi non sono più rivolti in aria, ma a terra, dove ci si ritrova a poggiare i piedi, il più delle volte, su un magnifico tappeto di foglie. La natura diventa il tema e il fondale perfetto per le fotografie. Non c’è bisogno di aggiungere nulla. Niente filtri. Tutto è semplicemente perfetto.

When leaves fall from branches and gather on the ground, it’s inevitable to keep looking down while walking on beautiful carpets of crunchy leaves. Thank you Mother Nature for allowing me to capture your stunning beauty in my photos. Everything around me is so bright and perfect. No filters needed at all.

Picture (35)

IMG_2142

IMG_2140

SAPORI/FLAVORS

Amo la frutta autunnale, non tanto per il sapore, ma per il valore. Ogni volta che sbuccio una pera, vedo un cachi, apro una mela granata, torno a casa, a Roma. E rivedo tutti: nonna Cesira col coltello in mano, intenta a “capare” una mela, mamma a mangiare cachi maturi, zio Carlo che porta l’uva, zio Luciano i fichi e zia Adalgisa con i melograni del suo giardino. Nonna Cesira e zia Adalgisa non ci sono più ma, come gli altri miei cari passati a miglior vita, continuano a vivere nei gesti quotidiani.

Mi piace accompagnare la frutta a the o caffe’. Questo è il momento dell’anno in cui davvero una bella tazza fumante comincia ad allietare le mie giornate.

I simply love Autumn fruit. Not so much for its taste, but for its sentimental value. Every time I peel a pear or see a persimmon, or cut a pomegranates in half, I take myself back home, in Rome. Everyone’s there: from grandma Cesira and her sharp knife trying to peel an apple, to mom eating ripe persimmons like there’s no tomorrow, Uncle Carlo bringing over lots of grapes for the whole family, Uncle Luciano and his figs and Aunt Analgisa with plenty of pomegranates straight from her own garden. Grandma Cesira and Aunt Analgisa are no longer with us, but, along with other family members who had passed to a better life, their memory lives on in our hearts and in everything we do. I like to accompany my fruit with a comforting cup of tea or coffee. This is truly the perfect season to enjoy a steamy beverage. It’s so satisfying. It literally makes my day every time.

Picture (36)

Protagonista indiscussa della stagione poi è sicuramente la zucca. Non solo come decorazione, (non dimentichiamoci di Halloween, ma questa è un’altra storia e non mancherò di parlarvene a breve). Qui in America, la zucca è l’ingrediente fondamentale di molti dolci e torte nonché bevande: famosa è la pumpkin pie ma anche biscotti, muffins, ciambelle e tante altre delizie.

Now, onto the real show stopper of the fall season: PUMPKIN! Not only is pumpkin great for carving and awesome decorating ideas ( let’s not forget about Halloween, which I will write a post about shortly ) but also an essential ingredient for Fall baking here in America, such as the world’s famous pumpkin pie and then again cookies, muffins, donuts and so much more, as well as hot, delicious drinks that will literally knock your socks off. Yummy!

IMG_2150

IMG_2149

Picture (39)

DECORAZIONI/DECORATIONS

Un’alta cosa che non si può far a meno di notare qui in America, sono le decorazioni delle case. Ho deciso però di darvi solamente un accenno e dedicare a questo argomento un vero e proprio articolo. Spero non vi dispiacerà.

Decorating is taken very seriously in America and won’t go unnoticed, especially during Fall and the Holidays. That’s all I’m going to mention today, if you guys don’t mind, as I will write another separate article about this matter.

IMG_2153

IMG_2156

Ci sarebbe tanto ancora da aggiungere. Ma i patti sono questi, solo tre cose. E allora non mi resta che passare il testimone.

Care blogger, mi piacerebbe tanto vedere il vostro autunno, vi chiamerei tutte in causa se potessi, ma devo comunque limitarmi a soltanto cinque di voi. Le prescelte sono:

Lara Gullen di intanto in tedeschia…

Marta Pistis di msbunbury

“La Svamps” di oh ma che ansia

Nastasia De Icco di thesoulgoodmom

Sara Quaglia di saraandcatherinestales

Spero di avervi trasmesso un po’ del mio amore per questa stagione. Se avete domande o richieste non esitate a chiedere.

Adesso devo proprio andare. Halloween è alle porte ed è tempo di decorare.

A presto,

Alessandra

This is so exciting, I could talk about Fall forever, but I must follow the rules and now it’s time to tag other friends. Dear bloggers, I would love to read all about your Fall Season. I would tag you all, if I could, but I’m only limited to 5 people, unfortunately. Here are my picks: – Lara Gullen from Intanto in Tedeschia… – Marta Pistis from msbunbury – “La Svamps” from oh ma che ansia – Nastasia De Icco from thesoulgoodmom – Sara Quaglia from saraandcatherinestales Hope I was able to pass my enthusiasm and passion about Fall on to all of you. If you have questions or special requests, please do not hesitate to ask.

I gotta go now, Halloween is right around the corner and it’s time to get my spooky decorating on!

See you soon,

Alessandra

Picture (38)

30 pensieri riguardo “Tag Autunnale/The Fall Tag

  1. Beh io devo dire che leggere cio che scrivi, ammirare le tue foto mi emoziona davvero!! Osservo a lungo i particolari delle tue foto e vorrei poter buttarmici dentro perché io adoro tutto ciò che parla di autunno!! Grazie Ale!! Grazie davvero di cuore!!

    Mi piace

    1. Grazie Bruna, mi fanno tanto piacere le tue parole. Non vedo l’ora di leggere i tuoi nuovi post. Anche io mi tuffo nelle tue foto: mi ritrovo spesso a tavola, a bere in the in quelle belle tazze a pois, a riposare su quella poltrona vicino al caminetto. L’atmosfera che sai ricreare è unica. Baci e a presto.

      Mi piace

  2. Ciao Alessandra,
    l’ autunno racconta poesie di colori e sapori.
    Sono una romantica e malinconica, l’autunno mi assomiglia molto!
    Sapevi che mi sarebbe piaciuto molto il tuo post e così è stato!!!
    Mi sono persa nelle tue foto e mi sono rivista nel Central Park di New York e nel parco Common di Boston.
    Grazie per avermi fatto rivivere con questo post la meraviglia dell’autunno americano e
    spero un giorno di tornarci…io e mio marito ci siamo già fatti una promessa…chissà…
    un abbraccio!
    Giò

    Mi piace

  3. Ciao Alessandra!!! Ma quanto sei bella, brava e nostalgica?! Leggere il tuo post mi ha trasportato con la mente in un altro luogo e in un altro tempo… Quando parli di tua nonna e i tuoi zii mi hai commossa…per non parlare delle foto… Sono stupende! Questo post è magico!quasi sono riuscita a sentire i profumi delle specialità che citi… Grazie!!!😘😘😘

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...